Maggio 19, 2024

E’ davvero vantaggioso investire in Bitcoin?

di Anfyteam.it Mar3,2024

E’ davvero vantaggioso investire in Bitcoin? di certo questa domanda è molto frequente, sono molte le persone che si stanno avvicinando a questo mondo. Investire in questa criptovaluta offre sia molti vantaggi che svantaggi, l’importante è affidarsi a Exchanges o brokers di trading seri e sicuri, Nel panorama Web ci sono molteplici Guide Bitcoin che vi offrono consigli e informazioni di settore.

Per investire nel Bitcoin ci sono degli accorgimenti da avere, in questo questo Asset è molto volatile e basta una dichiarazione positiva o negativa da parte di grandi nomi della finanza a far modificare il valore della criptovaluta in modo repentino.

Certamente sembra che il 2021 sia l’anno del Bitcoin e del suo incoronamento a “valuta“, sono molti gli annunci da parte di imprenditori e di istituti finanziari che vogliono portare il Bitcoin ad essere utilizzato per i pagamenti quotidiani.

Prima di scoprire come poter investire sia in modo diretto che indiretto sul Bitcoin vediamo quali possono essere i vantaggi e gli svantaggi.

Tutti i vantaggi nell’investire in Bitcoin

Tra i vantaggi che si possono riscontrare iniziando ad investire nel Bitcoin, in primo troviamo la facilità di trasferimento tra una persona ad un’altra, la possibilità di sorpassare le banche, dato che le criptovalute sono decentralizzate e non vengono “controllate ” da nessun organo finanziario.

Inoltre un altro aspetto fondamentale per cui investire in Criptovalute è molto vantaggioso sono i costi nelle transazioni, un’altra peculiarità che hanno le criptovalute è che non vi è nessun limite per quanto riguarda le transazioni.

Questi sono alcuni dei vantaggi che si riscontrano investendo nel Bitcoin, ora uno sguardo agli svantaggi.

Alcuni svantaggi di investire nel Bitcoin

Non solo vantaggi in questo investimento, ma anche svantaggi, sia per quanto riguarda il Bitcoin che le altre criptovalute principali.

Ora un elenco dettagliato sui principali svantaggi nell’investire nelle criptovalute:

  • Il prezzo instabile;
  • Le transazioni poco tracciate;
  • I pagamenti dei Bitcoin sono irreversibili;
  • Le transazioni non sono sempre sicure;
  • Le critptovalute non sono valute ufficiali.

Questi sono gli svantaggi che potrete avere investendo nel Bitcoin.

Come arginare gli svantaggi e trasformarli in vantaggi?

Per arginare gli svantaggi che si possono avere investendo nel Bitcoin è opportuno scegliere solo delle piattaforme serie e certificate, sia che siano Exchanges che broker di Trading online. Inoltre è bene iniziare con investimenti moderati e se acquistate i Bitcoin conservarli in Wallet sicuri.

Nella scelta di un Exchanges se volete “comprare” le cripto è necessario valutare alcuni aspetti fondamentali, come lo storico della società e i valori di scambio effettuati giornalmente. Tra gli Exchanges di criptovalute che possiamo consigliarvi è doveroso parlare di Coinbase e Binance.

Questi due sono tra i più utilizzati, Coinbase è attivo e presente su oltre 100 paesi al mondo, e vi offre di acquistare, scambiare oppure vendere la vostra cripto, inoltre al suo interno detiene anche un portafoglio elettronico dove potrete conservare i vostri averi. Binance forse è ancora più conosciuto di Coinbase. La registrazione a confronto di Coinbase su Binance è gratuita e sono presenti svariate criptovalute dal Cash al Ripple.

Gli Exchanges, anche i migliori hanno sempre un margine di rischio abbastanza elevato, in quanto come abbiamo già detto il valore del Bitcoin cambia in modo repentino, ma se volete investire arginando i rischi potrete farlo iscrivendovi ad un broker di trading online.

Il trading online di per sé è molto differente, questo perché non andrete ad acquistare le Criptovaluta, ma vi speculerete tramite i CFD, che vi permettono di ottenere dei risultati sia se il prezzo salga oppure scenda.

Tra i migliori broker di Trading che possiamo citarvi vi è eToro ed XTB, entrambi seri e certificati dai maggiori Enti di tutela finanziaria, infatti a differenza degli Exchanges i brokers di trading online sono monitorati e seguono le regolamentazioni.

Inoltre con eToro potrete usufruire anche della piattaforma di eToroX.

eToroX è l’Exchange di eToro dove potrete conservare le vostre criptovalute in totale sicurezza, per potervi accedere è necessario avere già un conto sul broker.

Per arginare i possibili svantaggi causati dalle repentine variazioni di prezzo del Bitcoin è necessario rimanere sempre aggiornati ed eseguire sono investimenti mirati, inoltre per una maggiore sicurezza vi consigliamo di optare per il trading online.

Sono molti gli istituti di credito che hanno deciso di tifare per il Bitcoin, si pensi che la Morgan Stanley, una delle maggiori società di investimento di fama mondiale vuole considerare l’acquisizione di oltre 150 miliardi di dollari di investimenti sull’Asset del Bitcoin.

Solo da questa notizia è ben comprensibile come il 2024 si prospetti un anno veramente interessante per chi ha deciso di investire nel Bitcoin.

Oltre alla Morgan Stanley anche Mastercard ha deciso di puntare sul Bitcoin, come poi PayPal, insomma non ci rimane che aspettare per capire se veramente il Bitcoin nel 2024 arriverà a 500mila dollari.

By Anfyteam.it

Un blog dedicato interamente al trading online, recensioni, notizie, informazioni, consigli, novità e curiosità sul trading CFD, Forex, Azionario, Criptovalute, Materie prime, Indici ed ETF.

Related Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *