Quando e come investire nel Forex Trading

Il Foreign exchange market o forex è semplicemente un mercato dove vengono effettuate manovre di scambio fra le varie valute che vi sono presenti, rappresenta il mercato più grande al mondo e con la maggiore liquidità in assoluto, calcolate che mediamente vengono ascambiate al giorno circa 5.400 miliardi in valute.

Questo mercato comprende tutte le valute mondiali ed è aperto 5 giorni su 7 alla settimana, 24 ore su 24.

Al forex possono accedere tutti i tipi di investitori e tutti gli scambi vengono effettuati attraverso le principali piazze borsistiche mondiali come Parigi, Singapore, Milano, New York, Londra, Hong Kong, Zurigo etc.

Le statistiche di scambio sono curate dalla BRI (Banca dei Regolamenti Internazionali) e vengono effettuati a cadenza triennale, i dati relativi agli ultimi scambi hanno visto un aumento del 35,7% al 2016 con una media (come dicevamo prima) di 5.400 miliardi ogni giorno.

Le valute principalmente scambiate sono le seguenti, ve la abbiamo anche messe in ordine di importanza in base ai volumi di scambio:

  • Dollaro americano;
  • Euro;
  • Yen;
  • Sterlina;
  • Franco svizzero;
  • Dollaro canadese;
  • Dollaro neozelandese;
  • Rand sudafricano.

I Vantaggi del Forex Trading

Tutti ben saprete che il mercato forex rappresenta il luogo dove ogni giorno si verifica la maggior liquidità quindi da questo se ne deduce che è il mercato preferito dalla maggior parte dei trader.

Il suo più grande vantaggio consiste nel fatto che tutte le operazioni che vengono effettuate al suo interno non sono soggette a tassazione.

La continua crescita di questi ultimi anni ha agevolato anche la nascita di una più ampia scelta di materiale informativo che i trader possono utilizzare per effettuare i loro investimenti.

Oltre questo i trader possono sfruttare anche le potenzialità della leva finanziaria riuscendo a raggiungere livelli di guadagno molto alti.
I broker rendendosi conto dell’enorme liquidità che questo mercato offre hanno deciso di offrire ai propri trader livelli di leva finanziaria sempre più grandi, livelli molto più alti rispetto a tutti gli altri strumenti.

Il trader, grazie a questa opzione, riesce a raggiungere quote di guadagno molto più alte, anche nel caso in cui il mercato risulti essere poco volatile o quasi stabile.

Quando investire nel Forex Trading

Investire nel Forex Trading
Investire nel Forex Trading

Quando si effettuano degli investimenti nel mercato forex questi prendono il nome di operazioni OTC (over the counter) perchè questo mercato non possiede una sede fissa per operare ma viene effettuato via internet, da questo se ne deduce che è aperto 24 ore su 24, cinque giorni su sette (esclusi i festivi).

Per operare si utilizza la rete ITC che non è altro che un gruppo di linee telefoniche e collegamenti telematici ad alta velocità.

Tutti i trader possono effettuare manovre di investimento indistintamente da ogni parte del globo, la cosa importante è essere dotati di un device di ultima generazione ed essere sotto la copertura internet.

Ovviamente il fatto di utilizzare questa metodologia rende tutte le operazioni molto veloci, ecco il perchè dell’altissimo volume di contrattazioni presenti, infatti questo rappresenta il mercato con il più alto tasso di liquidità in assoluto e dove i trader possono ricavare i guadagni maggiori.

Come iniziare a fare Forex Trading

Prendete queste righe come un consiglio dato da persone che oramai utilizzano il trading online da diverso tempo e lo fanno con cadenza giornaliera.
Il nostro consiglio è quello di iniziare utilizzando la funzionalità conto demo e di farlo utilizzando una dell piattaforme rese disponibili dai molti broker presenti online.

Controllate prima che il broker Forex in questione sia in possesso di tutte le autorizzazioni necessarie per operare e queste possono fornirle soltanto la CySEC o la CONSOB e che seguano anche le direttive emanate dalla MiFID.

Le operazioni da fare sono molto semplici, per prima cosa, come dicevamo prima, assicuratevi che il broker sia regolamentato, seconda cosa passate alla compilazione del modulo di iscrizione, dovrete compilarlo in ogni sua parte ed inviare assieme al modulo anche un vostro documento di identità valido.

Iniziate utilizzando un conto demo, accumulate esperienza e dimestichezza e, soltanto dopo, potrete passare ad un conto reale.

Questi sono i passi fondamentali per posare le basi di un grande successo, non prendete sotto gamba il trading online perchè, come tutte le cose, l’esperienza è alla base di tutto.

Aprire un Conto Demo Forex

Conto Demo Forex di 24option
Conto Demo Forex di 24option

La maggior parte dei broker che sono presenti in internet con la loro piattaforma di trading online come 24option (Vedi come aprire un Conto Demo su 24option) offrono la possibilità di iniziare ad operare attraverso l’utilizzo del conto demo.

Questo rappresenta una funzionalità, un programma virtuale che viene impiegato su mercati reali, tutti i trader che ne usufruiranno potranno effettuare tutte le manovre di trading che vogliono senza l’obbligo di utilizzare fondi propri per farlo.

Questa rappresenta una grande occasione per poter accumulare esperienza senza dover pensare al fatto che si potrebbero perdere i capitali investiti.
Il programma utilizza una specie di moneta virtuale per tutti gli investimenti, ovviamente anche i relativi guadagni dati da investimenti vincenti risulteranno essere altrettanto fittizi.

Tutti i broker sono consapevoli che avere al loro attivo dei trader esperti e scaltri li può far guadagnare di più, ecco il motivo per il quale è stata messo a disposizione questo programma.

Moltissimi trader lo utilizzano nel mercato forex data la sua altissima volatilità, in seguito la maggior parte di loro passa ad un conto reale ed inizia a lavorare in maniera seria.

Vediamo un Esempio pratico di operazione di Forex Trading

Per cercare di farvi capire meglio i vari meccanismi e come funziona il mercato forex sfrutteremo queste poche righe per illustrarvi degli esempi pratici:

Poniamo il caso che decidiate di effettuare un’investimento di capitale sulla coppia forex EUR/GBP (Euro/Sterlina), aprite una posizione Long ovvero al rialzo perchè la vostra previsione dice che al momento della chiusura il valore del tasso di cambio sarà più alto.

Andrete ad utilizzare un margine di 1.000 euro e sfrutterete un effetto leva di 1:200 quindi il capitale totale che potrete investire sarà di 200.000 (grazie alla leva) che è pari a due contratti standard, ultima informazione, al momento dell’apertura il cross monetario è in quotazione 1,45, ora vediamo cosa può accadere:

Previsione favorevole

Il valore della coppia forex aumenta a quota 1,4550, se ne deduce che la differenza è di 50 pips, effettuando l’operazione tenendo conto che vi sono quattro cifre decimali, il pip sarà 0,0001 unità di valuta.
Facendo un rapido calcolo l’investitore è riuscito a ricevere un introito di 1.000 che è la risultante della seguente operazione 200.000 x 0,0050 = 1.000 euro.

Previsione sfavorevole

Il valore della coppia forex scende a 1,4460, in questo caso la differenza al ribasso sarà di 40 pips.
Alla luce dei fatti il trader avrà subito una perdita di 800 euro che è la risultante della seguente operazione, 200.000 x 0,0040 = 800 euro.

La leva finanziaria nel Forex Trading

Ricordate che quando si effettuano investimenti nel mercato forex lo si può fare soltanto attraverso tre lotti principali, Micro lotto che ha un valore di 1.000 euro, Mini lotto che ha un valore di 10.000 euro e lotto Standard che ha un valore di 100.000 euro, non esistono altre opzioni.

Quindi capirete bene che le somme da investire sono abbastanza impegnative e non tutti i trader potrebbero essere in grado di permetterselo.

Oggi questo mercato è accessibile a tutti e tutto questo grazie all’introduzione della leva finanziaria.

Utilizzando questo moltiplicatore di capitali potrete iniziare a tradare con tutti questi lotti e vi spieghiamo il perchè:

Se avete a disposizione soltanto 1.000 eruo è chiaro che potreste sfruttare soltanto un micro lotto ma se impiegate una leva finanziaria con fattore 1:100 allora il vostro capitale di investimento salirà a 100.000, questo perchè i vostri 1.000 euro sono stati moltiplicati per 100.

Sicuramente avrete capito la differenza ma fate molta attenzione, perchè come verranno moltiplicati i guadagni, anche le eventuali perdite lo faranno.