luglio 4, 2018

Prezzi dell’oro in calo

Ieri le quotazioni dell’oro hanno chiuso la sessione borsistica in leggero rialzo mentre la maggior parte dei trader era in attesa delle dichiarazioni dei relatori della Federal Reserve.
Il Philadelphia Gold and Silver Index (AUX)/USD è riuscito a trovare un’ottimo supporto riuscendo a recuperare le perdite precedenti con i mercati mondiali che risultavano essere più alti nella giornata di ieri.

Rimangono invariati i livelli chiave infragiornalieri dato che il mercato risulta essere intrappolato in un intervallo molto ristretto.

I tori dovranno cercare di avviare i prezzi sopra la soglia di 1358 per riuscire ad affrontare il prossimo livello barriera posto a 1361, se si romperà questo livello di resistenza allora il prossimo obiettivo di mercato sarà a quota 1367.
Comunque se la coppia XAU/USD resterà sotto il livello di 1358 tenete d’occhio la quota di supporto a 1351,70-1350,60.
Una eventuale rottura al di sotto di 1350,60 significherà che il mercato tornerà a quota 1358.

news
About anfypotdk