Migliora il settore manifatturiero italiano

I valori di Pmi manufatturiero nel mese di luglio del nostro paese si migliora e supera anche le aspettative piazzandosi a 57,2 punti, in netto aumento se lo confrontiamo con i 53,7 del mese precedente.

Secondo i dati di Markit/Adaci nell’ultimo trimestre il valore del Pmi ha raggiunto valori che non si registravano da almeno quattro anni.

L’economista di Markit Phil Smith ha dichiarato che il livello del Pmi fatturiero italiano continua a migliorare ed è riuscito a raggiungere il valore più alto da aprile del 2011.

L’aumento si stà verificando in tutti i settori con in testa la fascia dei beni di investimento e questo mette in risalto come gli investimenti delle aziende siano in netto aumento.

Allo stesso tempo sono aumentate le assunzioni da parte delle aziende manifatturiere infatti fra marzo e luglio si è registrato il valore più alto di assunzioni mai registrato negli ultimi 15 anni.

Per tutti i trader interessati, consigliamo di avere un occhio di riguardo a tutte le aziende manifatturiere per riuscire a sfruttare al meglio le occasioni di trading che si possono verificare attraverso l’utilizzo delle opzioni binarie e del forex trading.