La scelta del Broker nel trading online

Mentre la quasi totalità dei traders nostrani si sta dedicando al trading online con le opzioni binarie, una ristretta parte della comunità finanizaria ancora si interroga sull’effettiva validità di certi strumenti, come per esempio le opzioni binarie o i contratti CFD e Forex.

Quello che emerge chiaramente da questa sorta di “processo” al trading online in corso ormai da diversi anni, è il fatto che questi nuovi strumenti finanziari apparsi di recente sulle piattaforme di trading, consentono a lla quasi totalità delle persone di investire i propri risparmi per conto proprio, da casa, negoziando in qualunque momento della giornata.

Ecco quindio che ci si chiede se sia effettivamente vantaggioso, nonchè opportuno e privo di rischi, investire denaro nel trading online.

Il crescente interesse degli investitori italiani per le opzioni binarie e per i Cfd Forex getta le basi della discussione circa le reali opportunità di guadagno di questi strumenti di trading.

Il miglior modo per investire da casa

Per avere la garanzia di iniziare a fare trading online nel modo migliore, è fondamentale la scelta della piattaforma con la quale attivare un “conto online” per poter negoziare dal computer o dallo Smartphone.

Scegliere il Broker o la piattaforma di trading adatta alle nostre esigenze non è affatto difficile; unica accortezza, lasciando da parte quelle che possono essere le condizioni e le proposte di trading di un Broker rispetto ad un altro, è l’aspetto della regolamentazione e della normativa Europea ed internazionale che disciplina questo settore.

In particolare ci riferiamo alle normative Mifid e all’azione di controllo e vigilanza esercitate dalla Consob e dal CySec di Cipro (Cyprus Securities and Exchange Commission) nei confronti di tute le piattaforme di trading online che propongono prodotti finanziari quali le opzioni binarie o speculazione sul Forex.

http://www.tradingmania.it/forex/

Traders di successo non ci si improvvisa dall’oggi al domani, ma è indispensabile affidarsi a Broker affidabili e regolamentati, i quali oltre a garantire ogni singolo aspetto legato al trading (guadagni, gestione del rischio, assistenza, etc), offrono ai loro utenti una serie di strumenti tecnici (grafici, notizie, software di analisi, calendari economici, etc) per favorire la formazione e l’apprendimento di questo tipo di attività, e allo stesso momento aumentare le probabilità di successo.